stare bene al ristorante è anche sicurezza

Pan&Ciccia è sicurezza e chi viene a mangiare a Pan&Ciccia non può che sentirsi assolutamente tranquillo, sereno e…sicuro.
Da tre mesi non si parla d’altro…il coronavirus ha cambiato le nostre vite ed inevitabilmente anche Pan&Ciccia ha dovuto prenderne atto.
Anche noi ci siamo adeguati alle direttive, ma stiamo cercando di fare di più e meglio di quello che ci viene richiesto, e anche di farlo vedere il meno possibile, in modo da darVi tutte le possibili garanzie di igiene e sicurezza, senza rendere meno sereno un momento che deve essere di distensione.
E allora in questi mesi abbiamo fatto il punto, e per prima cosa ci siamo formati…abbiamo studiato e abbiamo sviluppato un protocollo di comportamento a cui tutti noi di pan&Ciccia ci siamo adeguati, perchè se non hai la testa il plexiglass non serve.

Poi abbiamo ridotto i posti, garantendo le distanze richieste dalla normativa ( anche qualche centimetro in più, ma abbiamo anche creato dei gradevoli salottini, zone appartate, creato qualche spazio esterno… poi alcuni tavoli sono stati allungati per permettere anche ad amici non conviventi di godersi serenamente una cena come si deve (per chi proprio insiste, su richiesta abbiamo anche i divisori in plexiglass).

E poi abbiamo inventato qualche coccola, come i kit per appendere le mascherine sotto il tavolo (in fondo non sono pulite e tenerle sul tavolo proprio non è una bella cosa) o le salviettine igienizzanti e poi… il menu interattivo e un sacco di cosine piccole e grandi, visibili e non, per farvi stare non solo bene, ma anche in sicurezza.
E adesso venite a vederlo direttamente, no?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00